Contributi per 100mila euro alle associazioni di Albosaggia

E’ pari a 100mila euro, il contributo pro associazioni di Albosaggia, versato dalla società gerente il locale Tempio Crematorio in base alla convenzione rinnovata col Comune nell’estate del 2017. Anno in cui, le associazioni, erano rimaste a bocca asciutta per effetto di un cambiamento procedurale introdotto dalla passata amministrazione cui, quella attuale, di Graziano Murada, ha imposto un correttivo.
Cinque le realtà associative di Albosaggia che riceveranno il contributo a partire dalla Fondazione Albosaggia, gerente di SpaH e di una serie di eventi culturali e non, cui sono destinati 41mila euro dei quali 9mila da destinare alla comunicazione con l’individuazione di una addetto stampa ad hoc. Era questo l’unico sodalizio non rappresentato, questa mattina, in conferenza stampa, dato che è in corso e verrà ridefinito a breve il suo consiglio di amministrazione.
Altri 21mila euro sono andati alla Polisportiva Albosaggia, 550 soci, 350 tesserati under 16 in molteplici discipline, da ultimo anche la pesca sportiva, cui i fondi sono utili a supportare le famiglie nella pratica sportiva dei propri figli.
E, poi, ancora, 21mila euro sono stati assegnati all’Associazione sportiva calcio Albosaggia-Ponchiera, presieduta da Michele Bordoni e Silvia Paruscio, con 300 tesserati dai 5 anni in su, e svariate attività fra cui l’organizzazione, nuova, di un camp estivo.
Ancora, 6mila euro sono state assicurate al locale oratorio e 4mila al Gruppo Amici della Scuola di Musica del paese.
Soddisfatta delle importanti elargizioni la famiglia Schena, gerente il Tempio Crematorio di Albosaggia, dalla sua inaugurazione, era l’11 febbraio 2013. Da convenzione, il Comune deve ottenere, ogni anno, dall’attività di cremazione, un corrispettivo fissato secondo parametri condivisi, che, per il 2018 è salito dallo stimato nel bilancio di previsione di 230mila euro a 345mila.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
5 + 8 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top