Conferito il “Ligari d’Argento” 2018.

 

Dal 1997 rappresenta la massima attestazione ufficiale di gratitudine riservata ai cittadini sondriesi, residenti e non. Parliamo del Premio “Ligari d’Argento”, il riconoscimento destinato a coloro i quali si siano particolarmente distinti per l’impegno finalizzato alla crescita civile e sociale della città. Un premio per il quale sono i semplici cittadini, le associazioni o i gruppi a presentare le candidature, e la consegna del quale è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri presso il Municipio di Sondrio.
A ricevere l’onorificenza, la professoressa Anna Bordoni Di Trapani, cofondatrice nel 1988 dell’Unitre, l’Università della Terza Età. Ex preside presso l’istituto Magistrale Lena Perpenti ed il Liceo Classico Piazzi, docente presso l’Università Statale di Milano, autrice di pubblicazioni dedicate alla didattica, nel 2012 a Bormio tenne due lectio magistralis: ‘Il cuore dei poeti’, e ‘modernità dell’Ulisse dantesco’.

“La Commissione attribuisce particolare valore alle Sue funzioni di docente e di Preside, visto il momento storico in cui, forse, alla scuola non è riconosciuto appieno il ruolo fondamentale di agente educativo”. Così recita una parte delle motivazioni che sono alla base del conferimento del premio, motivato inoltre dall’importanza, in ambito umano e sociale, assunta da un’istituzione quale quella di UniTre.
 

 

 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
3 + 5 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top