Emergenza treni, Pd in prima linea

“Emergenza treni: vogliamo un servizio migliore” è il tema al centro dell’ordine del giorno che verrà presentato al consiglio comunale di Sondrio dal gruppo del Partito Democratico.
A presentare l’iniziativa, oggi, in conferenza stampa, nella sede Pd di via Triestre, Michele Iannotti, capogruppo in consiglio comunale e Roberta Songini, consigliere, affiancati dai componenti la lista del Partito Democratico candidatasi alle elezioni, Francesca Nobili, Floriana Valenti, Salvatore Ambrosi e Pierluigi Morelli.
Tutti intenzionati, seppur ricorrendo a toni pacati, a non lasciare nulla di intentato per rispondere alle tante richieste dei pendolari e dei viaggiatori che, da Sondrio, e da tutta la Valtellina e la Valchiavenna, raggiungono Milano e il suo hinterland affrontando non poche, quotidiane, tribolazioni.

Problemi comuni a tante persone se si considera che, in base ai dati forniti da Trenord, sulle tratte Milano-Sondrio-Tirano e Colico-Chiavenna, viaggiano, giornalmente, 24mila persone, delle quali, almeno la metà, sono residenti in provincia di Sondrio e tantissimi risiedono nel capoluogo.

Quello che il Pd chiede al consiglio comunale è di farsi parte attiva presso Regione Lombardia, il suo presidente, Attilio Fontana, e l’assessore ai trasporti, Claudia Maria Terzi, per il tramite dei rappresentanti istituzionali eletti in provincia di Sondrio, affinché si arrivi a poter disporre di treni moderni, con percorrenze certe, confortevoli, e vagoni puliti, in modo da veder garantiti i diritti e la dignità dei viaggiatori, in modo particolare, dei pendolari.

Si chiede, poi, al sindaco e alla giunta di relazionare, in consiglio, sull’esito delle interlocuzioni avute in Regione e, in particolar modo, da Roberta Songini, è giunto l’appello a considerare anche la sostenibilità ambientale e la valenza turistica del mezzo ferroviario.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
7 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top