Console Usa in visita a Sondrio

Una visita istituzionale di alto rango quella che si è avuta sabato scorso, in municipio, a Sondrio, dove è giunta Elizabeth Lee Martinez, console generale degli Stati Uniti per Milano e il nord Italia.
Visita che si è svolta sulla base di un rigidissimo protocollo, cui i funzionari di palazzo Pretorio si sono attenuti scrupolosamente. Riprese e fotografie, quindi, sì, ma nessuna esternazione ha potuto lasciarsi scappare, ai nostri microfoni, la console, che è apparsa, comunque, entusiasta dei luoghi e dell’accoglienza.
Ad attenderla, infatti, all’ingresso del Municipio, a Sondrio, il sindaco del capoluogo, Marco Scaramellini, accompagnato dalla consorte, Silvia Buzzetti, mentre sul terrazzo del palazzo erano Giuseppe Mario Scalia, prefetto, e Gerardo Acquaviva, questore del capoluogo.
Il console generale, si è soffermato, con interesse, nell’androne affrescato del municipio, col sindaco ad illustrarle il significato delle incisioni, e, in particolare, la sua attenzione è stata attratta dal quadro che riporta i nominativi di tutti i primi cittadini, fra podestà, commissari e sindaci, che hanno governato la città dall’Unità d’Italia ad oggi riportati con una grafia particolare dalla signora Maria Luisa Pozzoni di Ponchiera.
Poi il colloquio in forma privata col primo cittadino nel suo studio, la caratteristica stua, la foto ricordo all’esterno, l’incontro con il prefetto e il questore, la visita alla sala consigliare, e un piccolo, ma ben organizzato, momento conviviale in sala Giunta.
Alla presenza di tutti gli assessori del Comune di Sondrio, infatti, Elizabeth Lee Martinez è stata introdotta alle prelibatezze di casa nostra, fra bresaole, salumi e formaggi, e le è stato fatto dono delle principali specialità culinarie.

Degna conclusione della giornata sondriese, poi, la partecipazione del Console generale, questa volta accompagnato dal consorte, all’esibizione della Banda Musicale della Polizia di Stato tenutasi la sera stessa al Teatro Sociale della città. 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
5 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top