Al via la riqualificazione della Piastra

 

Quasi un milione di euro per riqualificare il quartiere della Piastra, dal verde ai percorsi ciclabili.

Gli interventi, decisi dall’amministrazione comunale di Sondrio, rispondono al bisogno di valorizzare la zona ed innalzarne la qualità di vita soprattutto di fronte quei segnali di degrado che - soprattutto negli ultimi anni - non sono mancati.

Nata negli anni sessanta, con la realizzazione di imponenti edifici che tuttora ospitano numerosi alloggi delle case popolari, quest’area dispone di aree verdi che - negli obiettivi dei due progetti pronti ad entrare in cantiere - saranno recuperate e restituite alla città.

In particolare le opere - illustrate stamattina in Comune - consentiranno di riqualificare e completare i vialetti di collegamento fra un giardinetto e l’altro fra la pista di pattinaggio e il benzinaio: 360 metri lineari da sistemare e 250 di nuovi percorsi da realizzare per un investimento complessivo di 380 mila euro, illuminazione a led e arredi urbani inclusi.

Mezzo milione, invece, la somma che sarà investita per la sistemazione della via Maffei, lungo la quale sarà realizzato un percorso protetto ciclo pedonale che andrà dall’incrocio di via Aldo Moro fino alla Piastra: dell’intervento fanno parte anche l’ampliamento del marciapiede esistente

E la connessione con la pista ciclabile che proviene dall’ex istituto professionale.

I lavori inizieranno ad aprile e si concluderanno entro fine estate
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
10 + 5 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top