Minuto di silenzio per i morti di Genova

E’ con una nota indirizzata oggi ai media che Giuseppe Mario Scalia, prefetto di Sondrio, annuncia la sua volontà di osservare un minuto di silenzio, domani, alle 11,36, a un mese esatto dall’evento, in ricordo delle vittime del crollo del ponte Morandi di Genova e in segno di vicinanza ai loro famigliari e a tutti i genovesi colpiti dall’immane tragedia. Invito che estende a tutta la cittadinanza di Valtellina e Valchiavenna.
“Sono certo che il pensiero che è serpeggiato nella mia mente – sottolinea il prefetto – sia comune a tutti voi “e se fossi passato di lì? Quanta riconoscenza dovrei rivolgere a...” Ed aggiungerei, da uomo, - prosegue Scalia – come sarebbe bello che tutto questo non accadesse più. Pertanto invito me stesso, e credo che anche voi potrete condividere questo mio pensiero, a lavorare bene, perché il compito di ognuno di noi va fatto bene. Padre Kolbe infatti, affermava, - conclude il Prefetto – che “il bene, il lavoro, va fatto bene”.
Radio Tele Sondrio News, dal canto suo, ha raccolto l’invito giunto da Giuseppe Mario Scalia e, domani, alle 11,36, spegnerà per un minuto il proprio segnale video e radio. 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
15 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top