Fuoristrada in bilico fra i vigneti

 

Fuoristrada in bilico fra i vigneti e il vuoto: il conducente sgusciato fuori per miracolo.

E’ successo nel tardo pomeriggio a Montagna in Valtellina, lungo la vecchia strada che dal Piano porta, passando fra i filari, fino al cimitero di Poggiridenti: un collegamento interpoderale, certo, ma largamente usato dai contadini e dai proprietari delle vigne oltre che da chi cammina o corre.

L’incidente si è verificato verso le 17 quando un un pensionato del posto, percorrendo un punto ampiamente conosciuto, si è improvvisamente trovato con un lato del mezzo sospeso nel vuoto.

Per lui tanto spavento ma nessuna ferita: sul posto sono giunti in un battibaleno i pompieri, che hanno provveduto alla messa in sicurezza della jeep in attesa dell’arrivo di una gru fatta intervenire per la rimozione.

Il bilancio si limita al grosso rischio corso e poco più ma, la cronaca ne è piena, il problema della sicurezza su questo genere di strade è assai diffuso anche vista la tipologia dell’utenza: fra questi muretti lavorando anche molti pensionati e hobbisti quotidianamente impegnati nelle quotidiane operazioni nei vigneti
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
18 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Scroll to Top