Scontro a Sorico, muore un operaio di Rasura

Grave incidente stradale poco dopo le 6 di stamattina a Sorico, lungo la Statale Regina, nel rettilineo che si snoda fra la rotonda sulla 36 e il Ponte del Passo. Ad entrare in collisione un camion che si stava immettendo nella proprietà privata di una ditta del posto e un Suv Nissan su cui viaggiavano alcuni operai diretti sul luogo di lavoro.
Uno scontro rivelatosi fatale per uno dei quattro occupanti del Suv, seduto dietro a destra. Si tratta di Davide Balossi, 44 anni, di Rasura, per il quale, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Vani i tentativi del personale del 118 subito giunto sul posto per rianimarlo.
Ricoverato in Neurochirurgia a Gravedona, ma con una prognosi contenuta in dieci giorni, il suo compagno di viaggio, Enea Della Bitta, 41 anni, di Verceia, che era seduto davanti, sempre sul lato destro.
Illeso l’autista del mezzo, Michele Acquistapace, 51 anni, di Piantedo e l’altro passeggero Ion Drumea, 33 anni, di origini romene, ma residente a Colico. Illeso anche il conducente del camion.
Proprio conseguente alla sua manovra di svolta a sinistra per entrare nel cortile di una proprietà privata, mentre procedeva in direzione Ponte del Passo, su un terreno reso scivoloso dalla pioggia, l’impatto fra i due veicoli, dato che la Nissan che viaggiava nella direzione opposta non si sarebbe avveduta del fatto che la parte posteriore del camion sporgeva ancora un poco sulla statale. Di cui lo scontro che ha interessato, proprio, la parte destra del mezzo coinvolgendo in pieno i passeggeri seduti su quel lato.
Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, i vigili del fuoco volontari di Dongo insieme ai colleghi di Morbegno e i carabinieri della stazione di Gravedona ed Uniti in collegamento col Nucleo operativo e radio mobile di Menaggio. Inutile dire che la circolazione a subito notevoli rallentamenti in quel tratto, in attesa che venissero effettuati i rilievi di rito e i mezzi incidentati posti sotto sequestro presso la carrozzeria Borzi di Sorico.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
4 + 4 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top