No alla passerella nell'oasi

La Realizzazione di una futura passerella ciclo-pedonale sul fiume Adda che collegherà il sentiero Valtellina alla Riserva Naturale Pian di Spagna – Lago Mezzola è al centro di una lettera che Legambiente, WWF, Cros Varenna e Orma hanno inviato congiuntamente agli enti e comuni dell’alto lago e bassa valtellina che hanno sottoscritto l’accordo per il compimento dell’opera.

Nella nota, le associazioni riunite nel gruppo OCCHI SUL PIAN DI SPAGNA, vogliono richiamare l’attenzione sulla necessità di proteggere l’area naturale da un attraversamento, specie nei periodi più delicati dell’anno, di numerosi ciclisti e podisti non interessati ad una visita consapevole della riserva. Bensì appoggiano la possibilità di un collegamento tra il sentiero Valtellina e i percorsi già esistenti della Valchiavenna e dell’alto Lario Occidentale attraverso la realizzazione di due ciclabili che, affiancate alle statali 36 e 340, permetterebbero di bypassare la riserva naturale.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
4 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top