Bps, i dati del 2017

Dati economici in miglioramento per la Banca Popolare di Sondrio.
Oggi l'istituto di credito, con sede in piazza Garibaldi, ha approvato i dati preliminari consolidati del 2017.
L'utile netto, di 159milioni e 210 mila euro è in crescita del 61,47%; la raccolta complessiva da clientela, pari a 63 milioni e 89 mila euro, segna un più 4,09% .
I crediti verso la clientela sono 25milioni e 756 mila euro, in aumento dell'1,75%.
Le attività finanziarie, 11milioni e 893 mila euro, sono cresciute del 50.98%; in rialzo anche il tasso di interesse, che registra 489milioni e 922 mila euro, con un più 3.30%.
Buone notizie anche sul fronte dei crediti deteriorati, 2milioni e 71 mila euro, ridotti del 13,08%. In diminuzione pure i costi operativi, pari a 480milioni e 894 mila euro, con meno 1.72%.
Il risultato netto della gestione finanziaria si attesta a 687milioni e 525 mila euro, in crescita del 13,43%, mentre quello dell'operatività corrente è pari a 233 milioni e 680 mila euro, in aumento del 79,80%.
L'utile netto consolidato è di 159 milioni e 210 mila euro, più 61,47%.
II bilancio del gruppo bancario, che conta 175.163 soci e 3199 dipendenti, sarà esaminato e approvato il 16 marzo.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top