ARIANNA, REGINA DEI GHIACCI VOLANTE

Alle passerelle mondiali è abituata e sa farci sognare, ma questa volta anche per lei si è trattato di una novità da togliere il fiato. La campionessa di short track Arianna Fontana, ben 8 medaglie olimpiche, domenica scorsa è stata la protagonista indiscussa del “volo dell’aquila” dal campanile di San Marco a Venezia. Vestita da regina del ghiaccio, con tanto di corona di stalattiti, non solo ha conquistato la folla presente in piazza, ma nel contempo ha idealmente promosso la candidatura di Milano – Cortina a ospitare le prossime olimpiadi invernali del 2026. Alle 11 esatte Arianna si è librata in aria con tanto di bandiera pro 2026 in mano. C’è da sperare che le evoluzioni aeree dell’atleta di Berbenno siano di buon auspicio per le olimpiadi 2026: peccato che nello slogan Milano/Cortina non figuri mai la dicitura Milano/Sondrio/Cortina.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
3 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top