Canoa, Dell'Agostino di nuovo tricolore

Giorgio Dell’Agostino non si ferma più.
Continua infatti la cavalcata del canoista azzurro valtellinese, che nel fine settimana ha appena centrato il titolo di Campione Italiano C1 Senior nella gara classica svolta a Pescantina, in provincia di Verona, sulle acque dell’Adige.
Una vittoria che non solo conferma l’ottima forma del campione cresciuto sull’Adda e portacolori dell’Addavì ASD, ma che getta le basi per un Mondiale assoluto Sprint, quello in programma a fine mese in Francia, che si preannuncia carico di promesse: anche nell’altra gara nazionale in programma in Veneto, infatti, Dell’Agostino si è aggiudicato il secondo gradino del podio, subito dietro a Mattia Quintarelli, antagonista e compagno con il quale si è guadagnato pure il bronzo nella categoria C2 Senior.

Nel frattempo, la passione e la tenacia che contraddistinguono Giorgio, denotano di avere, almeno in parte, anche un’origine genetica: nel week end appena trascorso, infatti, il padre di Giorgio – in gara a Pescantina in diverse categorie – ha conquistato il titolo di Campione Italiano C1 Master davanti al compagno di squadra Mauro Ciullo, vicecampione di categoria: insieme, i due atleti valtellinesi dell’Addavì, hanno inoltre centrato l’oro nella categoria C2 godendosi anche l’enorme soddisfazione di un bronzo nella C1 a squadre senior insieme a Giorgio.

 

 

 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Scroll to Top