Sertori in Giunta, prima prova in Regione

Prima “uscita” in Giunta Regionale per Massimo Sertori.
L'ex Presidente della Provincia, ora neo assessore alla Montagna della Lombardia, forte dei suoi quasi 9000 voti conquistati alle elezioni regionali, oggi si è recato al Pirellone per la prima seduta del direttivo, nella quale si è discusso di riduzione del ticket sanitario e sicurezza sul lavoro.
Argomenti che esulano dall'incarico affidato al leghista valtellinese che, interpellato dalle nostre telecamere, ha fin da subito messo in chiaro le sue intenzioni: dialogare con i cittadini per portare in Regione tutte le istanze neccesarie per rilanciare il nostro territorio

L'assessorato alla Montagna – uno dei tre nuovi distretti definiti dal Presidente Attilio Fontana – è in realtà solo una minima parte delle numerose deleghe affidate al politico valtellinese: tra le più importanti, quella agli enti locali, fondamentale per riportare sul nostro territorio le risorse che derivano dai canoni idrici.
E da buon imprenditore, nella sua 'Valtellina del Futuro' non potevano mancare le Olimpiadi del 2026, da lui definite “un'occasione da non perdere” 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 15 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Scroll to Top