Rifiuti sulla SS 38: raccolti 260 kg di spazzatura

In meno di un mese, precisamente dal 12 luglio al 2 agosto, sono stati raccolti ben 260 kg di immondizia. Questo il risultato delle operazioni di pulizie condotte da Secam lungo la SS 38, da Piantendo a Cosio Valtellino, recentemente al centro delle cronache locali a causa della spazzattura lasciata abbandonata ai bordi della carreggiata.
All’inizio del 2017 erano stati i sindaci della Bassa Valtellina a denunciare la presenza di rifiuti lungo il tratto stradale e a sollecitare un intervento.
Un intervento che, in accordo con Anas, ha permesso di risolvere un problema che si manifestava con preoccupante regolarità rovinando l’immagine del territorio.
La situazione è però destinata a peggiorare con le imminenti festività di Ferragosto che porteranno in Valtellina numerosi turisti causando i consueti incolonnamenti destinati inevitabilmente a favorire l’abbandono di maggiori quantitativi di rifiuti. Per questo motivo Secam sta predisponendo un servizio aggiuntivo aumentando le uscite dei propri addetti per mantenere pulite le aree di sosta.

 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Scroll to Top